Maratona di Milano 2024: corri con noi e diventa fundraiser

24 Gen , 2024 - Eventi

Maratona di Milano 2024: corri con noi e diventa fundraiser

Se ami correre e vuoi aggiungere l’utile al dilettevole la Maratona di Milano 2024 è l’occasione perfetta per te.

Anche quest’anno i 42 chilometri milanesi ci vedranno protagonisti. Parteciperemo con 35 staffette, quindi 140 runner correranno per le strade milanesi con la nostra maglietta gialla e un obiettivo ambizioso: raccogliere 20.000 Euro a favore della ricerca sui tumori cerebrali.

Puoi portare la tua staffetta al traguardo, ma puoi anche contribuire alla raccolta di fondi per sostenere la ricerca sui tumori cerebrali, unisciti a noi e diventa un runner fundraiser.

Passiamo ai dettagli pratici…

La Relay Marathon si corre a Milano, lo stesso giorno della Milano Marathon, che quest’anno sarà il 7 aprile, con partenza e arrivo in Corso Venezia.

Il percorso è suddiviso in 4 frazioni: 1° frazione 12,5 km – 2° frazione 8,5 km – 3° frazione 6,5 km – 4° frazione 14,7 km.

Come vedi, non devi essere un* maratoneta, e nemmeno un atleta superallenat*. Puoi scegliere la frazione che più si adatta alla tua forma fisica e al tuo livello di running.

Ogni atleta potrà correre SOLAMENTE una frazione e la partecipazione è aperta a squadre composte da 4 persone, la cui età minima è 16 anni.

Tieni presente inoltre che se vuoi correre per noi hai 3 opzioni:

Se corri da solo, comunica a info@cancersucks.it il tuo nome, cognome, la frazione che vorresti correre e indicativamente la velocità a cui corri. Saremo noi a inserirti in una squadra, e ti daremo tutte le indicazioni pratiche.

Se invece siete già in una squadra composta da quattro persone, ci devi solo contattare per darci i nominativi.

Ma tieni presente che c’é anche un’altra possibilità. Se hai un’azienda tua o sei un* manager puoi, grazie al supporto che ti forniremo durante tutto il percorso, trasformare questo evento in un’attività di team building, wellbeing e CSR, coinvolgendo i tuoi dipendenti e/o i tuoi colleghi.

A ogni staffetta chiediamo un contributo MINIMO di 280 Euro, ma ATTENZIONE…

Dato che, per esperienza, sappiamo che un runner che si trasforma in un fundraiser è una persona doppiamente felice, una volta che ti sei iscritto, ti invitiamo ad attivare una raccolta fondi sul portale della Rete del Dono con cui coinvolgere amici e parenti e colleghi spiegando loro l’importanza della nostra causa. ù

Ogni donazione, grande o piccola, farà la differenza.

Se ogni staffetta raccogliesse anche solo 1.000 Euro (obiettivo facilmente raggiungibile), beh… I nostri sogni diventerebbero realtà.

Ma soprattutto, potrebbero fare molto per i ricercatori della Divisione di Neuro-Oncologia della città della Salute e della Scienza di Torino diretta dalla Professoressa Roberta Rudà, in prima linea nella lotta contro tutte le forme di tumori cerebrali. 

Che per quanto meno diffuse di altre patologie oncologiche, rimangono una delle più mortali e invalidanti

Non essere timid*.

I nostri volontari saranno ovviamente molto contenti di darti una mano per attivare la raccolta fondi e fornirti tutti consigli per farla risultare vincente.

I 7 aprile indosseremo tutti insieme con orgoglio le nostre magliette gialle (ne riceverai anche tu una, fa parte del nostro Welcome Pack) e supereremo il traguardo sapendo di aver contribuito a fare la differenza per numerose persone.

E alla fine della corsa, nella nostra area Cancersucks allestita nel parco Indro Montanelli di Milano ci ritroveremo tutti: i runner con i loro parenti/amici, ma anche i ricercatori che sosteniamo e i medici che affianchiamo in tante battaglie.

Senza dimenticarci dei tanti soci che ci stanno sostenendo da anni e che sono sempre presenti anche solo per tifare e “respirare” l’entusiasmo di questa occasione unica e speciale.

Cosa aspetti? Clicca qui e unisciti a noi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *