Staffette #Cancersucks alla Maratona di Milano 2022

10 Mar , 2022 - Eventi

Staffette #Cancersucks alla Maratona di Milano 2022

Finalmente quest’anno torniamo a correre a Milano e a colorare la città con le nostre magliette gialle #cancersucks

Nell’ultima edizione eravamo più di 50 ma quest’anno vogliamo davvero esagerare, abbiamo ben 32 staffette che ci porta a 128 runners ai quali siamo sicuri si affiancheranno amici e parenti, non vediamo l’ora!

Sappiamo sarà una grandissima giornata. Intanto auspichiamo ovviamente in un tempo bellissimo, che di per sè rende già tutto migliore. Siamo poi sicuri che avremo tanta voglia di stare insieme pur con un po’ di sana competizione sportiva.

Per chi non è informato, si tratta di correre l’intera Maratona di Milano (42,195 Km) con quattro partecipanti che percorrono circa 10 km a testa. Il primo parte dallo start e raggiunge il compagno successivo dopo una parte di percorso, per dargli il cambio. E così via fino alla fine quando ci si incontra tutti all’ultimo chilometro e si arriva insieme sulla linea del traguardo, uno spettacolo!

Runners e sostenitori saranno ospitati prima durante e dopo la corsa presso l’area dedicata ai #cancersucks nel parco Montanelli, base operativa della maratona dove alla fine scatteremo anche la nuova foto di rito.

PER PARTECIPARE:
Trovare 4 amici che vogliono correre ????
Uno di questi si iscrive compilando il form al link https://www.milanomarathon.it/ong/cancersucks-aps/

Per poter essere ufficialmente iscritti alla staffetta è necessario raccogliere almeno 250€ ma per stimolare la raccolta abbiamo pensato di regalare l’iscrizione al gruppo che raccoglierà di più!

Dovete quindi attivare una raccolta cliccando https://www.retedeldono.it/it/progetti/cancersucks-aps/luca-per-sempre-nei-nostri-cuori e seguire le istruzioni.
Nominate la raccolta con il nome scelto per la staffetta, così vi rintracciamo più facilmente.
Una volta raggiunta la quota vi invieremo una mail con il link per procedere all’iscrizione ufficiale e il gioco è fatto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *